one big onion
come un gufo durante il giorno
Categories: pourparler | 1 Comment

Ogni tanto leggo il blog di militant e ne rimango sempre affascinato per le perle che vi si possono trovare. Questa volta mi ha fatto sobbalzare dalla sedia (e ce ne vuole visto lo stato di narcolessia in cui solitamente mi trovo) tale passaggio: “Privatizzare tutto ciò che un tempo era di proprietà dello Stato […]

Categories: pourparler | 7 Comments

Ecco il testo del discorso di fine anno alternativo a quello del Presidente della Repubblica letto da Beppe Grillo con una pistola puntata alla tempia: Sciao care sciao magici, l’uomo che mi sta puntando la pistola alla tempia mi impone di chiamarvi così e non “italiane e italiani”, tantomeno “cittadini”, così come mi vieta di […]

Categories: pourparler | 1 Comment

L’altro giorno ho letto il post di WuMing su Giap riguardo il Pd, Il partito del Nonsenso, e l’ho trovato condivisibile dalla prima all’ultima parola, di più, lo trovo alquanto necessario soprattutto in questo momento politico preciso in cui i democrats sono al governo con Berlusconi e in prima linea nel reprimere con la forza […]

Anni fa il Luther Blissett Project, se non sbaglio nel libro “Nemici dello Stato”, denunciava quella santa alleanza lavorista tra “Mosè e Stakhanov” cioè tra il produttivismo di origine socialista e la teorizzazione cristiana del lavoro come sacrificio. Una sorta di compromesso storico ben realizzato nelle politiche di austerità e di retorica del Lavoro, dell’importanza […]

  L’albero che non muore, un film di Ferzan Ozpetek. Con Stefano Accorsi, Raoul Bova, Luca Argentero, Serra Yilmaz, Gabriel Garko, Filippo Nigro, Giovanna Mezzogiorno, Margherita Buy, durata 105 min – Italia, Francia, Turchia 2013 Siamo ad Istanbul e l’autoritario presidente turco Erdogan (interpretato da Luca Argentero) continua ad imporre una serie di divieti e […]

Categories: pourparler | 1 Comment

Vi racconto un aneddoto. Anni fa, dopo aver perso il lavoro, me ne stavo a cazzeggiare su internet leggendo un po’ di tutto. Rimasi molto colpito da un post di uno dei più famosi blogger italiani, uno di quei tipi che fanno fatica a distinguere il cinismo dalla vera intelligenza e fanno largo uso del […]

Sulla legge elettorale, da anni, il Partito Democratico e il centrosinistra riescono ad essere sempre più indifendibili persino della destra berlusconiana. Anni fa Berlusconi si fece fare una legge su misura da Calderoli della Lega, il famoso “Porcellum” e questa legge elettorale è rimasta invariata per l’endemica difficoltà della sinistra di intervenire nei confronti di […]

Categories: pourparler, racconti | 3 Comments

Immaginate un impiegato statale sui sessant’anni che lavori indefessamente in un ufficio di rilevanza fondamentale per le sorti di questo Paese, tipo al Ministero della Giustizia o della Difesa o alla Sovrintendenza ai Beni Culturali. Ma anche uno dei ventimila assunti nella ASL della provincia o del Ministero della Pubblica Istruzione. Sono tanti i gangli […]

Categories: pourparler | 1 Comment

Carissimi, Ci sono buone ragioni per cui lo Stato non può dare un reddito minimo garantito ai suoi cittadini. La prima ragione è un fatto economico ovvio, non ci sono i soldi per finanziare il reddito minimo. Abbiamo appena dato 40 miliardi alle imprese creditrici dello Stato, 4 miliardi al Monte dei Paschi di Siena […]

La campagna elettorale incombe come una sciagura biblica su tutti noi. Recentemente abbiamo avuto importanti conferme tipo che Beppe Grillo è apertamente fascista. Si era capito già da un bel pezzo grazie alle sue esternazioni ambigue sul non essere “né di destra né di sinistra” ma il siparietto con i militanti di Casa Pound ha […]